Scorrimento graduatoria bando "Promozione della ricerca e dello sviluppo negli ambiti della specializzazione intelligente"

Dopo lo scorrimento della graduatoria relativa ai progetti di internazionalizzazione del sistema abitare e del sistema moda, con DDPF n. 354/IRE del 14/12/2020 è stato approvato lo scorrimento della graduatoria del bando POR MARCHE FESR 2014-2020 intervento 1.1.1 "Promozione della ricerca e dello sviluppo negli ambiti della specializzazione intelligente". Il bando, lanciato a novembre dello scorso anno, si è chiuso a luglio con l’approvazione, con DDPF n. 200 del 28/07/2020, della graduatoria dei progetti ammessi.  Con lo stanziamento inizialmente previsto è stato possibile finanziare tutti i 29 progetti risultati ammissibili della linea 1, riservata a start up e PMI innovative, e 14  progetti della linea 2 proposti da aggregazioni di imprese, per un importo complessivo di risorse pubbliche assegnate pari a 13,5 Meuro. 

Considerato il periodo di grande difficoltà che le imprese stanno attraversando a causa della pandemia e delle conseguenti restrizioni adottate a livello nazionale e globale, la Giunta Regionale ha deciso di stanziare ulteriori 3 Meuro per finanziare altri 5 progetti utilmente collocati nella graduatoria della linea 2 che attiveranno investimenti per oltre 5 Meuro e creeranno 30 nuovi posti di lavoro di cui 19 per profili tecnico scientifici altamente qualificati.  Beneficiarie dello scorrimento sono 22 imprese che realizzeranno progetti negli ambiti della meccatronica e della salute e benessere. “Una delle priorità di questa Giunta - ha dichiarato l'Assessore alle attività produttive e Vice Presidente Mirco Carloni - è, infatti, proprio quella di  supportare le aziende della Regione puntando su investimenti in grado di valorizzare le specializzazioni e le competenze presenti sul territorio. I progetti presentati con riferimento al  bando in oggetto  perseguono in pieno questo obiettivo attraverso la collaborazione e la “contaminazione” tra imprese e centri di ricerca e l’inserimento di giovani qualificati nei processi innovativi. In questo periodo di crisi pandemica - sottolinea Carloni - tale priorità è diventata una necessità alla quale la Giunta ha voluto far fronte attraverso una risposta immediata”.

Ulteriori informazioni alla pagina Bandi di Marche Innovazione.

 

S3: 
Domotica
Manifattura sostenibile
Meccatronica
Salute e benessere
Categoria: 
Risultati
S3