Marche Innovazione

Portale dell'innovazione nella Regione Marche

Smart Specialisation Strategy

Indicatori di Strategia

1ª Leva della Smart Specialisation Strategy della Regione Marche: Modernizzazione del sistema produttivo manifatturiero (principali ambiti tecnologici coinvolti: Meccatronica e Manifattura sostenibile).

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Incremento dell’offerta di beni e servizi innovativi e ad alto valore aggiunto.

Indicatore: Aumento del valore delle esportazioni in settori a domanda mondiale dinamica.

Variabili di transizione: Aumento delle esportazioni nei settori avanzati
Baseline: 34,62%
Previsione 2020: 41,00%

Indicatore: Aumento della quota degli addetti nei settori ad alta intensità di conoscenza.

Variabili di transizione: Crescita dei settori ad alta intensità di conoscenza
Baseline: 13,90%
Previsione 2020: 16,00%

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Aumento delle imprese che introducono innovazioni negli asset aziendali.

Indicatore: Percentuale aumento imprese > 10 addetti che hanno effettuato vendite on line.

Variabili di transizione: Diffusione dell’e-commerce
Baseline: 6,70%
Previsione 2020: 15,00%

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Creazione e rafforzamento di reti di imprese lunghe e aperte (interregionali).

Indicatore: n. nuove reti.

Variabili di transizione: Presenza di reti di imprese lunghe e aperte (interregionali)
Baseline: 0
Previsione 2020: 15

2ª Leva della Smart Specialisation Strategy della Regione Marche: Efficientamento energetico delle imprese (principali ambiti tecnologici coinvolti: Manifattura sostenibile).

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Diffusione di metodi e processi di produzione eco-sostenibili (riduzione del consumo di energia, materie prime, altri materiali).

Indicatore: Percentuale riduzione costo energetico per unità di prodotto lordo.

Variabili di transizione: Consumi energetici delle imprese
Baseline: 25,10%
Previsione 2020: 22,00%

3ª Leva della Smart Specialisation Strategy della Regione Marche: Benessere della società e centralità della persona (principali ambiti tecnologici coinvolti: Domotica e Salute e Benessere).

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Miglioramento della salute e del benessere degli anziani, e più in generale delle persone fragili e non autosufficienti.

Indicatore: Quota percentuale della popolazione anziana (> di 65) sul totale che utilizza servizi, dispositivi e prodotti per agevolare la longevità attiva.

Variabili di transizione: Utilizzo e accettazione di soluzioni, servizi e dispositivi tecnologici da parte degli user-end
Baseline: indagine ad hoc
Previsione 2020: indagine ad hoc

4ª Leva della Smart Specialisation Strategy della Regione Marche: Qualificazione del capitale umano nelle imprese.

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Aumento di occupati con laurea o specializzazione post-laurea nelle imprese del manifatturiero e dei servizi alla produzione.

Indicatore: Percentuale aumento occupati con laurea o post-laurea su occupati totali.

Variabili di transizione: Capitale umano qualificato nelle imprese del manifatturiero e dei servizi alla produzione
Baseline: 19,70%
Previsione 2020: 22,00%

Cambiamento atteso nel breve e medio periodo: Aumento delle start-up (e spin off)  innovative (meccatronica, manifattura sostenibile, domotica, salute e benessere).

Indicatore: Percentuale aumento start-up innovative.

Variabili di transizione: Start-up (e spin off)  innovative (meccatronica, manifattura sostenibile, domotica, salute e benessere)
Baseline: 231
Previsione 2020: 400