Marche Innovazione

Portale dell'innovazione nella Regione Marche

Smart Specialisation Strategy

Bando

SMAU OPEN INNOVATION CALL, Regione Marche e Camera di Commercio delle Marche presentano “Angelini, Elica, Faber e Simonelli Group: opportunità per le startup!”

Vuoi avere l’opportunità di lavorare con aziende come Angelini, Elica, Faber e Simonelli Group?

Candidati alla Open Innovation Call promossa da Regione Marche e Camera di Commercio delle Marche, in collaborazione con SMAU:

Approvazione del secondo elenco di beneficiari per la Linea A e B del bando “Impresa 4.0: innovazione, ricerca e formazione” a sostegno alle PMI per favorire processi di riorganizzazione aziendale a seguito emergenza COVID-19

Con il Decreto n.

Al via un nuovo Bando ARTES 4.0 per il finanziamento di progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale che sfruttino le tecnologie 4.0

Il Competence Center ARTES 4.0 ha pubblicato un nuovo Bando per il finanziamento di progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale da parte di imprese in forma singola o in collaborazione tra loro sulle tematiche e gli ambiti di ARTES 4.0.

Approvazione del primo elenco di beneficiari per la Linea A e B del bando “Impresa 4.0: innovazione, ricerca e formazione” a sostegno alle PMI per favorire processi di riorganizzazione aziendale a seguito emergenza COVID-19

Con il decreto n. 237 del 05 settembre 2020, è stato approvato il primo elenco di beneficiari per le Linee A e B che hanno presentato la domanda di partecipazione al bando “Impresa 4.0: innovazione, ricerca e formazione” a sostegno alle PMI per favorire processi di riorganizzazione aziendale a seguito emergenza COVID-19 nell’ambito del quadro normativo di cui alla L.R. 17 luglio 2018.

INVESTIMENTI PRODUTTIVI INNOVATIVI, LA REGIONE MARCHE DETTA I CRITERI PER INTERVENTI DI SOSTEGNO E RILANCIO

Una strategia di rafforzamento del tessuto produttivo regionale e di attrazione di nuovi investimenti, anche esteri, per sostenere le filiere e le imprese che si stanno riorganizzando per recuperare competitività e quote di mercato. In questa direzione l’approvazione, da parte della Giunta regionale, delle disposizioni per interventi a sostegno di investimenti produttivi innovativi sul territorio a cui vengono destinati 1.300.000 euro.

Pubblico il bando per sostenere i processi di riorganizzazione aziendale a seguito emergenza COVID-19: Investimenti in nuove tecnologie digitali, tecnologie 4.0 e modelli di smart working nelle differenti funzioni aziendali

La Regione Marche, nell’ambito del quadro normativo di cui alla L.R. 17 luglio 2018, n. 25 “impresa 4.0: innovazione, ricerca e formazione” ha previsto interventi volti a favore l’utilizzo delle nuove tecnologie nell’ottica di “Impresa 4.0”.

La Regione Marche sostiene l’innovazione aziendale verso un modello di economia circolare, nuovi termini per la presentazione delle domande, effettuabile dal 23 giugno al 20 luglio 2020, ore 12:00

È pubblico il bando che stabilisce di concedere contributi in conto capitale alle imprese del territorio che realizzano progetti di sviluppo che rimodellano le catene di valore aziendale, secondo le logiche di miglioramento ambientale ed economia circolare basate cioè sulla reimmissione in circolo di materiali, beni, energia per favorire la crescita economica e sociale della collettività attraverso un uso più efficiente e sostenibile delle risorse ed il rispetto de

AL VIA LA QUARTA PIATTAFORMA DI RICERCA COLLABORATIVA PER LO STUDIO E LO SVILUPPO DI NUOVI MATERIALI ECOSOSTENIBILI E DI SOLUZIONI TECNOLOGICHE INNOVATIVE PER IL DEMANUFACTURING NELLE AREE COLPITE DAL SISMA

Un polo di eccellenza,  di assoluto riferimento a livello nazionale ed internazionale, per lo sviluppo di tecnologie innovative per la realizzazione ed il trattamento dei biomateriali derivanti da biomasse e dal riciclo di sostanze naturali e scarti originati dalla produzione agricola e dall’industria alimentare.

“Sostenere l’innovazione aziendale verso un modello di economia circolare” Bando 2019 - approvazione graduatoria e concessione dei contributi

Passa dalla crescita sostenibile e dall’economia circolare, la strada per superare l’attuale fase di emergenza coronavirus che ha prodotto una crisi mondiale senza precedenti, con forti ripercussioni anche sul nostro tessuto produttivo e sociale.