Skip to main content

Meccanica ed Engineering

Image
POR FESR 21-27
Image
logo regione marche

 

 

 

Il dialogo sul futuro dell'economia regionale e sull'innovazione si è focalizzato sul settore Meccanica ed Engineering, con un successivo focus sull'Automazione industriale.

E' stata l'azienda Simonelli Group, a Belforte del Chienti, in quanto esempio virtuoso nell'utilizzo delle risorse per investire nel futuro e per fronteggiare al meglio la crisi economica, ad ospitare, il 17 febbraio 2021, l'incontro dell'Osservatorio regionale sulla specializzazione intelligente della Regione Marche. 

La progettazione, lo studio di materiali innovativi e performanti è questo il ruolo dell’ ingegneria meccanica nella manifattura marchigiana che conta, tra aziende e indotto professionale, oltre 118mila persone occupate. Attraverso questo tavolo tematico la Regione Marche ha cercato di rispondere alle nuove esigenze del marcato in termini di sostenibilità (Blue Economy, Bioeconomia, Energia e Circular Economy) digitalizzazione 4.0, benessere e qualità della vita, inclusione sociale e sicurezza.

I lavori sono stati presentati dal Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e dal Vicepresidente ed Assessore alle Attività Produttive Mirco Carloni.

E' stata poi Automa S.r.l., di Casine di Paterno (AN), ad ospitare, l'11 giugno 2021, il successivo focus sull'Automazione industriale dell’Osservatorio regionale sulla specializzazione intelligente della Regione Marche.

Le imprese innovative, l’automazione industriale e la robotica, i nuovi materiali e la tecnologia. Se si guarda al futuro dell’industria, le Marche possono dire la loro visto che oltre il 4% delle società costituite negli ultimi 5 anni nella nostra regione è rappresentato da una start up innovativa. Questo ci pone, secondo i dati del Mise riferiti al primo trimestre 2021, al primo posto tra le regioni del Centro Italia e al quinto posto nazionale per incremento di queste realtà. Un settore fondamentale per le Marche sul quale è giusto investire ed implementare strategie attraverso bandi ed impiego di risorse europee coinvolgendo stakeholder del settore.

I lavori sono stati presentati dal Vicepresidente ed Assessore alle Attività Produttive Mirco Carloni. 

Fase di ascolto, tavolo di lavoro in presenza

Per vedere il video dell'evento del 17 febbraio 2021 clicca qui, mentre per consultare la presentazione clicca qui.

Per vedere il video dell'evento dell'11 giugno 2021 clicca qui, mentre per consultare la presentazione clicca qui.

Fase di co-progettazione, laboratorio on line

Per consultare gli input per la co-progettazione condivisi il 5 maggio 2021 clicca qui.

Fase di restituzione dei risultati del tavolo

Per consultare i risultati condivisi il 11 giugno 2021 clicca qui.