Skip to main content

Bando internazionalizzazione anno 2022 primo semestre

Nonostante le drammatiche vicende legate alla pandemia COVID che hanno pesantemente colpito l’economia internazionale, sembra comunque, con le difficoltà e la prudenza del caso, che il sistema fieristico e le imprese siano orientate ad un rientro alla normalità e ad un recupero delle fiere sia in Italia che all’estero, sia in presenza che in modalità virtuale attraverso apposite piattaforme digitali.
Pertanto, la  Regione Marche e la Camera di Commercio delle Marche intendono proseguire la loro attività di sostegno alle imprese del territorio che prenderanno parte alle manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali che si svolgeranno nel primo semestre 2022, sia in presenza che in modalità virtuale, anche attraverso la pubblicazione di apposito Bando per il quale è previsto uno stanziamento complessivo pari ad € 800.000,00.

Sono ammesse ai contributi del presente bando le MPMI delle Marche (sono quindi escluse le Grandi imprese), ai sensi dell’allegato I al Reg. UE n. 651/2014, che al momento della presentazione della domanda:

●  abbiano sede legale e/o unità locale nel territorio della Regione Marche;

●  risultino iscritte e attive al Registro delle Imprese;

●  risultino in regola con il pagamento del diritto annuale, fatte salve le eventuali modifiche di

legge emanate nel periodo di apertura del bando (nel caso di irregolarità nel pagamento del diritto annuale, a condizioni normative invariate, l’azienda potrà procedere alla regolarizzazione entro il termine di 10 giorni dalla data di comunicazione dell’Ente camerale);

●  risultino in regola con gli obblighi contributivi per quanto riguarda la correttezza nei pagamenti e negli adempimenti previdenziali, assistenziali ed assicurativi nei confronti di INPS, INAIL e CNCE come comprovato da apposita visura Durc (se ne consiglia la consultazione prima della presentazione della domanda):

●  non siano sottoposte a fallimento, concordato fallimentare, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria, concordato preventivo con effetti liquidatori;

●  non abbiano beneficiato o beneficino di altri contributi, sovvenzioni, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici di qualunque genere da parte di amministrazioni pubbliche per l’abbattimento dei costi per le stesse voci di spesa;

●  non abbiano in corso contratti di fornitura di beni-servizi, anche a titolo gratuito, con la Camera di Commercio delle Marche, ai sensi dell’art. 4, comma 6, del D.L. 95/2012.

Regione Marche e Camera di Commercio delle Marche intendono proseguire la loro attività di sostegno alle imprese del territorio che prenderanno parte alla manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali che si svolgeranno nel primo semestre 2022 sia in presenza che in modalità virtuale. Per il Bando in questione è previsto uno stanziamento complessivo pari ad € 800.000,00.

La domanda di contributo dovrà essere redatta sull’apposito modello allegato al bando (modello A), scaricabile dal sito della Camera di Commercio delle Marche (www.marche.camcom.it). Ciascuna impresa potrà presentare massimo tre domande per il periodo considerato con un massimo di due domande per la medesima tipologia (A, B, C, D, E). Ogni domanda dovrà essere riferita ad una singola fiera ed inviata con una singola PEC. E’ obbligatoria l’indicazione di un indirizzo PEC, presso la quale l’impresa elegge il domicilio ai fini della procedura e tramite cui saranno gestite tutte le comunicazioni successive all’invio della domanda.

La domanda potrà essere presentata:

dalle ore 10:00.00 del 07.07.2022 alle ore 16:00.00 del 21.07.2022 per le manifestazioni fieristiche tenutesi nel primo semestre 2022 (1° gennaio - 30 giugno 2022). E’ sufficiente che un solo giorno di partecipazione alla manifestazione fieristica ricada nel periodo per essere ammessa. La domanda di contributo dovrà essere inviata esclusivamente per PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata della Camera di Commercio cciaa@pec.marche.camcom.it indicando nell’oggetto:

“Bando fiere 2022 S1 – provincia di ................”.

Il presente intervento approvato con delibera di Giunta n.104 del 24/06/2021 è inoltre cofinanziato dalla Regione Marche e rientra nel quadro di azioni sinergiche a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese. Per il Bando in questione è previsto uno stanziamento complessivo pari ad € 800.000,00.

Stato
Candidature dal 07/07/2022 10:00
Pubblicazione
14/01/2022
18:44
Scadenza
21/07/2022
16:00
Dirigente di Riferimento
Stefania Bussoletti
Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Referente
Fabrizio Schiavoni
fabrizio.schiavoni@ps.camcom.it