Skip to main content

SMAU LONDON (Londra, 25-26-27 Maggio 2022) La Regione Marche ricerca Startup e PMI innovative

Regione Marche in collaborazione con Smau ha aperto una manifestazione di interesse rivolta a Startup/PMI marchigiane interessate a partecipare a Smau London 2022 (25-26-27 Maggio). Smau, in collaborazione con Regione Marche, selezionerà 5 Startup/PMI innovative per la partecipazione a Smau London.

SMAU è oggi una articolata piattaforma europea di incontro e matching dedicata all’innovazione; si articola in un Roadshow annuale di appuntamenti territoriali, un evento internazionale a Milano con tappe all’estero a Parigi, Berlino e Londra. Con oltre 50.000 imprese provenienti da tutti i settori produttivi coinvolte ogni anno, SMAU è la piattaforma di riferimento per dialogare direttamente con i protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione italiano e internazionale.
 

L’opportunità di prendere parte alla tappa di Londra è riservata a Startup/PMI in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede legale e/o operativa nella Regione Marche
  • iscritte come “Startup/PMI innovative” nell’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese
  • contenuto innovativo del prodotto o servizio presentato
  • prodotto o servizio b2b o, se b2c, con interesse a partnership industriali e/o finanziarie
  • prodotto o servizio già industrializzato e pronto per il mercato, con interesse a sviluppo internazionale
  • linee tecnologiche di sviluppo coerenti con uno o più dei seguenti ambiti: Food & Retail, Smart Manufacturing, Energy & Environment, Smart Mobility, eHealth

La partecipazione all’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare relazioni commerciali, partnership industriali e finanziarie, progetti di open innovation e attività di co-innovazione e favorire processi di cross-fertilization interregionale e internazionale

Le aziende interessate a partecipare alla collettiva regionale dovranno effettuare la registrazione a questo link entro venerdì 22 Aprile 2022.

Form candidatura 

La manifestazione di interesse da parte delle startup/PMI dovrà riportare le seguenti informazioni:

  • nome dell’azienda
  • città e provincia di appartenenza
  • anno di fondazione
  • tappa a cui si è interessati a partecipare
  • prodotto o servizio che si desidera presentare (breve descrizione)
  • settore/ambito tecnologico di attività (Agrifood, Smart Manufacturing & Industry 4.0, Smart Communities, Mobility, eHealth, Retail, Travel, Fintech & Insurtech)
  • indicazione se la startup/PMI è iscritta nell’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese
  • breve spiegazione per ciascuno dei seguenti requisiti indicati di seguito, utili alla valutazione (max 700 battute spazi inclusi per ciascun requisito)

Le startup/PMI ammesse alla partecipazione saranno selezionate sulla base dei seguenti criteri di valutazione (tra parentesi indicato il punteggio massimo di ciascun criterio):

  • contenuto innovativo del prodotto o servizio (max 30 punti)
  • prodotto o servizio b2b o, se b2c, con interesse a partnership industriali e/o finanziarie (max 20 punti)
  • disponibilità di referenze (clienti o PoC già realizzati) o, in alternativa, avere nella compagine sociale un’impresa già consolidata o in alternativa essere stati oggetto di un investimento (max 30 punti)
  • prodotto o servizio pronto per il mercato, con interesse a sviluppo internazionale (max 20 punti)

Sarà stilata una graduatoria secondo i criteri di valutazione sopra indicati e le prime 5 startup/PMI classificate saranno ammesse alla partecipazione alla tappa.

I soggetti selezionati, entro 2 giorni dal ricevimento della predetta e-mail, dovranno provvedere a comunicare alla Segreteria di SMAU la loro adesione definitiva ovvero la loro rinuncia.

 

I soggetti ammessi a partecipare, selezionati beneficeranno delle seguenti opportunità:

  • disponibilità di un proprio spazio di networking personalizzato in cui incontrare corporate, abilitatori e investitori;
  • visibilità nel sito smau.it con pagina dedicata contenente la presentazione dei progetti in corso;
  • coinvolgimento in una sessione di speed pitching in cui presentare la propria attività ad un pubblico di corporate, abilitatori e investitori;
  • servizio di assessment dedicato con la Direzione SMAU, da organizzarsi prima dell’evento in modalità digitale, per ricevere consigli e suggerimenti utili al fine di cogliere appieno le diverse opportunità che l'evento potrà fornire, trasferire obiettivi puntuali legati alla partecipazione e apprendere spunti importanti per il proprio business;
  • partecipazione alle diverse occasioni di networking e incontri in programma (ricevimento in Ambasciata, networking cocktail, panel tematici, study visit presso i luoghi dell’innovazione, ecc.), al fine di favorire la nascita di nuove relazioni con corporate, abilitatori, investitori, ecc.

Le spese di viaggio e alloggio sono a carico della startup/PMI.

Stato
Chiuso
Pubblicazione
08/04/2022
17:18
Scadenza
22/04/2022
23:59
Tipologia
A scadenza
Dirigente di Riferimento
Stefania Bussoletti
Responsabile Unico del Procedimento (RUP)
Gianni Pigini
gianni.pigini@regione.marche.it
071 8063921
Referente
startup@smau.it